Ascensore-condominio-quando-la-perdita-di-luce-merita-un-risarcimento

Ascensore condominio: quando la perdita di luce merita un risarcimento

Ascensore-condominio-quando-la-perdita-di-luce-merita-un-risarcimento

Ascensore condominio quando la perdita di luce merita un risarcimento

Come sappiamo bene un ascensore può essere sempre installato in condominio se c’è un disabile o una persona affetta da problemi motori purché non vada a danneggiare altri residenti.

Richiedi preventivi gratuiti
14%
PRIMA DI PROSEGUIRE
Ascensoristi.com NON è UNA DITTA ASCENSORISTICA ma un portale di intermediazione tra il richiedente (tu) e le aziende iscritte. Una volta inviata la richiesta di preventivo, verrai contattato da un massimo di 4 aziende (o tramite email o telefonicamente) quindi i tuoi dati saranno pubblici solamente al Team di Ascensoristi.com ed un massimo di 4 imprese iscritte al portale. (Vedi Termini e Condizioni d'uso)
Compilando il form, acconsenti all’utilizzo e al trattamento dei dati personali secondo l’informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 relativa al trattamento dei dati personali e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).(Privacy Policy – sezione ‘Raccolta e trattamento di dati personali’ )

Richiedi preventivi gratuiti

Rispondendo a delle semplici domande, ci aiuterai a raccogliere il massimo delle informazioni per farti ottenere i migliori preventivi. Il tutto senza alcun impegno.

Scegli il tipo di intervento richiesto

SPECIFICHE TECNICHE

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

Tempi e costi previsti

Dati Personali

Ci siamo, non resta che inserire i tuoi dati e riceverai i tuoi preventivi quanto prima:

inserire solamente cifre - spazio, lettera o simbolo non sono consentiti
Orario per essere ricontattato dalle aziende

Il discorso precedente vale anche quando l’installazione di un ascensore sulla parte comune dell’edificio toglie luminosità a un condomino. Il verificarsi di tale contesto consente al condomino in questione di essere risarcito dal resto dei residenti come unica persona a subire un danno.

Ciò è stabilito dalla cassazione con la sentenza 23076.

Vale lo stesso principio di attuazione per un ascensore esterno in condominio se quest’ultimo oscura l’ingresso di luce in appartamenti o se rende inutilizzabile una parte del cortile condominiale.

Scopri di più

Per concludere, installare un elevatore al fine di eliminare le barriere architettoniche è sempre possibile purché non leda i diritti civili e giuridici di un altro condomino, che in caso contrario può richiedere un risarcimento o l’annullamento della messa in opera dell’elevatore.

Ascensore condominio: quando la perdita di luce merita un risarcimento ultima modifica: 2019-03-29T19:30:36+01:00 da Nicolas Camilli


Lascia un commento