Montascale


Caratteristiche

  • costo montascale: a partire da 4000€
  • portata: 100kg
  • velocità: 15cm/s
  • potenza assorb.: 2kW
  • alimentazione:  220V
  • manutenzione:  ogni 6 mesi
  • montaggio: circa 3 giorni

Il montascale è un macchinario in alcuni casi indispensabile per garantire l’entarata in casa o semplicemente per spostarsi sui diversi piani dell’abitazione. Se sei qui è perchè probabilmente fai fatica a salire o scendere le scale e hai deciso di informarti su come risolvere il problema.

Il montascale può essere installato nel proprio condominio o casa senza bisogno di alcun permesso. Questa guida ti darà le nozioni base per capire quello di cui hai bisogno e la spesa necessaria per ottenerlo.

Ci sono montascale mobili o fissi. Qui abbiamo elencato le caratteristiche del montascale fisso. Questa è sicuramente la scelta migliore per chi ha lievi problemi nel camminare e necessita di un aiuto solo all’interno o per entrare nella propria abitazione. È possibile adattare il montascala a qualsiasi tipologia di scala, sia essa dritta, a chiocciola o curva.

Il montascala è un poltroncina mobile installata su delle guide a forma di tubo, fissate ad un lato della scala (il lato con il corrimano o il lato con il muro). Consente di percorrere una o più rampe di scale senza alcun sforzo, sedendosi e premendo il tasto di salita o discesa. La maggior parte dei montascale sono infatti muniti di un comando solitamente posto sul bracciolo della poltroncina. Questo comando ne garantisce il controllo una volta seduti sopra.

Il suo consumo è inferiore a 2kW (kilowatt) con una velocità di 15 cm/s (centimetri al secondo). Per far funzionare questo macchinario è necessario predisporre una presa comune (da 220V) alla quale andrà collegato. Il più possibile vicino alla base di partenza del montascale.

Il prezzo del montascale parte da circa 4.000€ e occorrono circa 3 giorni per la sua installazione.

IMPORTANTE: la larghezza della scala deve avere una misura minima di 70cm per la sua installazione.

Alcuni hanno una batteria che ne garantisce il funzionamento temporaneo in mancanza di corrente. La grande maggioranza è inoltre dotata di un sistema acustico e luminoso per avvertire in caso di malfunzionamento. La sua portata massima è intorno ai 100 kg.

Un piccolo consiglio; chiedi anche se il sellino, la piccola pedana per i piedi e i braccioli sono richiudibili. Questo ti garantirà più spazio libero sulle scale quando non lo utlizzi.

Questa soluzione può essere installata all’interno o all’esterno della struttura. La manutenzione dei montascala non è obbligatoria ma il nostro consiglio è di farla ogni 6 mesi. Ti consiglio inoltre di richiedere più preventivi a più ditte specializzate, questo per essere sicuro di avere il prezzo e la qualità migliore ma è consigliabile contattare la ditta che ha costruito l’impianto.

Ricorda bene che ottenere un preventivo non comporta nessun acquisto obbligato da parte tua. Inoltre in esso dovranno essere presenti e ben distinti, i costi di montaggio e quelli del montascala.

I prezzi dei montascale sono da considerarsi esclusivamente indicativi, poichè sono soggetti a ribassi o rialzi a seconda del caso specifico.

Grazie ad Ascensoristi.com ora puoi richiedere preventivi on-line per montascale in modo totalmente gratuito e senza impegno.

Il nostro team specializzato valuterà per te tutti i preventivi che ci verranno inviati dalle migliori aziende del settore per il tuo caso, selezionando i migliori 4, che poi ti verranno inviati. In questo modo avrai le migliori offerte in termini di qualità e prezzo, inoltre, potrai decidere liberamente se contattare o meno chi ti ha inviato il preventivo per montascale più conveniente.


Montascale: vantaggi e svantaggi

Vantaggi Svantaggi
Unica soluzione in mancanza di spazio per l’ascensore Portata limitata
Consumi ridotti Velocità ridotta
Costo rilevante
Montascale ultima modifica: 2017-04-01T15:36:32+00:00 da Team di Ascensoristi.com

2 Responses

Lascia un commento