Barriere architettoniche: cosa sono e come eliminarle

Barriere-architettoniche-cosa-sono-e-come-eliminarle
Barriere architettoniche cosa sono e come eliminarle

Le barriere architettoniche sono uno ostacolo che impediscono ai disabili e alle persone con problemi motori di muoversi in libertà in casa, negli edifici su più livelli e persino nelle città italiane.

La definizione barriere architettoniche è molto semplice da spiegare. Viene chiamato in questo modo qualsiasi costruzione umana o naturale che limita l’accesso alle persone affette da disabilità o ridotta capacità motoria.

Richiedi preventivi gratuiti

14%
PRIMA DI PROSEGUIRE Ascensoristi.com è il portale degli ascensoristi italiani. Una volta inviata la richiesta di preventivo, verrai contattato da un massimo di 4 aziende (o tramite email o telefonicamente) quindi i tuoi dati saranno pubblici solamente al Team di Ascensoristi.com ed un massimo di 4 imprese iscritte al portale. Il servizio è gratuito. (Vedi Termini e Condizioni d'uso) Compilando il form, acconsenti all’utilizzo e al trattamento dei dati personali secondo l’informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 relativa al trattamento dei dati personali e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).(Privacy Policy – sezione ‘Raccolta e trattamento di dati personali’ ). Nel caso in cui la sua richiesta non può essere presa in carico da nessuna azienda iscritta al portale, i suoi dati verranno ceduti a terzi relativamente al servizio richiesto.

Richiedi preventivi gratuiti

Rispondendo a delle semplici domande, ci aiuterai a raccogliere il massimo delle informazioni per farti ottenere i migliori preventivi. Il tutto senza alcun impegno.

Scegli il tipo di intervento richiesto

SPECIFICHE TECNICHE

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

Tempi e costi previsti

Dati Personali

Ci siamo, non resta che inserire i tuoi dati e riceverai i tuoi preventivi quanto prima:

Inserire solamente cifre - spazio, lettera o simbolo non sono consentiti.

Serve per ricevere il codice per confermare il tuo numero. Se vuoi essere ricontattato ad un altro numero, scrivilo nelle note.

Orario per essere ricontattato dalle aziende

Ecco alcuni esempi di ostacoli creati dall’uomo:

  • scale
  • gradini
  • rampe troppo ripide
  • vie di canalizzazioni troppo strette

Le disabilità variano di persona in persona e ognuno ha barriere architettoniche differenti che impediscono di vivere al meglio la propria esistenza.

Non solo gli elevatori hanno norme specifiche in tal senso, ma è stato creato appositamente un testo con le indicazioni necessarie da seguire affinché ogni luogo sia accessibile a tutti senza distinzioni.

Crescere culturalmente significa anche migliorare la vita delle persone che ad oggi sono prigioniere della propria disabilità, ed allinearsi agli standard di qualità della vita di altri paesi europei che già da decenni hanno introdotto regole e norme affinché ogni zona e servizio che la città offre sia fruibile a tutti, provvedendo all’eliminazione delle barriere architettoniche.

Barriere architettoniche normativa

Chiuso il capitolo barriere architettoniche nelle città, si apre quello nelle abitazioni.

Troppi edifici sviluppati su più piani non hanno ascensori o elevatori equivalenti che possano permettere il superamento dei dislivelli.

Per fortuna già da parecchi anni, la legislatura italiana ha deciso di emanare norme affinché i problemi motori non fossero causa di ulteriori disagi alle persone, attraverso leggi mirate che hanno portato ad agevolazioni fiscali per installazione e ammodernamento di elevatori.

Per saperne di più vai su barriere architettoniche normativa.

Inoltre sono stati tutelati gli interessi di chi ha una ridotta capacità motoria e non vive in abitazioni private ma risiede in condomini. Puoi trovare un approfondimento su barriere architettoniche condominio.

Scopri di più

Come eliminare le barriere architettoniche in modo economico

L’abbattimento delle barriere architettoniche è uno degli obiettivi del portale web Ascensoristi.com e le aziende ascensoristiche che che ne fanno parte.

Il sito web infatti, ospita numerose aziende leader nel superamento barriere architettoniche grazie ai molti anni di esperienza maturati nel settore ascensoristico e l’alta specializzazione di tutti i tecnici che ogni anno sono sottoposti a corsi di aggiornamento per essere informati sulle nuove tecniche di installazione e soluzioni alternative.

Su Ascensoristi.com puoi ottenere fino a 4 preventivi gratuiti (e senza impegno) dalle aziende iscritte, con la finalità di eliminare il male chiamato barriere architettoniche. Rampe e scalini non saranno più un problema nella tua abitazione privata, in ufficio o in condominio.

Barriere architettoniche: cosa sono e come eliminarle ultima modifica: 2019-03-09T19:30:57+01:00 da Team di Ascensoristi.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading