Home » Ascensore » Perchè installare un ascensore esterno per disabili?

Perchè installare un ascensore esterno per disabili?

Perche-installare-un-ascensore-esterno-per-disabili
Perchè installare un ascensore esterno per disabili

Un ascensore esterno per disabili è la soluzione adatta per risolvere i problemi legati al superamento delle barriere architettoniche ed all’assenza di spazio interno per alloggiare l’elevatore.

Uno dei vantaggi principali dei moderni elevatori è la possibilità indistinta di installare lo strumento di sollevamento sia internamente che esternamente. Perciò un ascensore esterno per disabili ha le stesse caratteristiche di uno stesso impianto costruito all’interno dell’edificio.

Richiedi preventivi gratuiti

14%
PRIMA DI PROSEGUIRE
Ascensoristi.com NON è UNA DITTA ASCENSORISTICA ma un portale di intermediazione tra il richiedente (tu) e le aziende iscritte. Una volta inviata la richiesta di preventivo, verrai contattato da un massimo di 4 aziende (o tramite email o telefonicamente) quindi i tuoi dati saranno pubblici solamente al Team di Ascensoristi.com ed un massimo di 4 imprese iscritte al portale. (Vedi Termini e Condizioni d'uso)
Compilando il form, acconsenti all’utilizzo e al trattamento dei dati personali secondo l’informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 relativa al trattamento dei dati personali e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).(Privacy Policy – sezione ‘Raccolta e trattamento di dati personali’ )

Richiedi preventivi gratuiti

Rispondendo a delle semplici domande, ci aiuterai a raccogliere il massimo delle informazioni per farti ottenere i migliori preventivi. Il tutto senza alcun impegno.

Scegli il tipo di intervento richiesto

SPECIFICHE TECNICHE

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

Tempi e costi previsti

Dati Personali

Ci siamo, non resta che inserire i tuoi dati e riceverai i tuoi preventivi quanto prima:

inserire solamente cifre - spazio, lettera o simbolo non sono consentiti
Orario per essere ricontattato dalle aziende

Ascensoristi.com ha al suo interno le migliori aziende italiane nell’installazione e manutenzione di un ascensore esterno per disabili e grazie al servizio di confronto preventivi, hai la garanzia di trovare l’offerta più conveniente al miglior prezzo.

Installazione ascensore esterno per disabili

Le persone affette da disabilità e con problemi motori riconosciuti dallo Stato possono richiedere le agevolazioni fiscali per il recupero dell’iva fino al 50% che unito al bonus ristrutturazioni comporta un bel risparmio sui costi per l’installazione di un ascensore esterno per disabili.

La legge 104 è la principale norma italiana che sostiene e difende i diritti per i disabili. Essa regola anche il comportamento che i condomini devono tenere riguardo l’ascensore interno o esterno per disabili in condominio.

Ogni persona affetta da disabilità ha il diritto di avere un elevatore che lo aiuti al superamento degli ostacoli presenti nell’edificio di residenza.

L’installazione necessita di una previa accettazione da parte degli altri condomini mediante assemblea condominiale. Anche se il responso dato dall’assemblea risulta negativo, il disabile ha comunque la facoltà di installare l’ascensore in condominio a sue spese e rendere l’elevatore esclusivamente ad uso privato.

L’unico vincolo è ché non impedisca agli altri residenti di raggiungere parti comuni dell’edificio sensibili (ad esempio: porte di ingresso alle abitazioni, contatori dell’acqua o dell’elettricità, box auto, ecc..).

Ascensore esterno per disabili prezzi

Un ascensore esterno per disabili ha prezzi variabili, ma se quello di cui hai bisogno è proprio un elevatore base, con specifiche minime e nessun accessorio, la cifra necessaria si aggira sui 10.000 euro.

Vuoi sapere quanto costa un ascensore esterno per disabili specifico per la tua necessità? Compila il modulo di contatto e richiedi più preventivi gratuiti su Ascensoristi.com.

Ti verranno richieste le caratteristiche principali dell’impianto di cui necessiti.

Non dimenticare che ogni impianto ha dei costi che variano a seconda delle personalizzazioni che presenta, le principali sono:

  • portata;
  • tecnologia installata;
  • numero di fermate;
  • accessori;
  • materiali di costruzione.

Anche il variare delle dimensioni comporta un una differenza di spesa sugli ascensori esterno per disabili. Costi e personalizzazioni vanno di pari passo e all’aumentare dell’una si ha ritocco verso l’alto della spesa necessaria.

Dimensioni ascensore esterno per disabili

Le dimensioni di un ascensore esterno per disabili, come ben saprai, sono fisse e definite dalla legge (da rispettare per quanto riguarda la misura minima). Non ci sono limiti invece se vuoi avere un impianto elevatore più grande.

I vincoli dettati dalle normative europee e italiane prevedono dei paletti specifici.

Scopriamo di un ascensore esterno per disabili le dimensioni minime da osservare per ogni tipologia di edificio esistente:

  • edificio preesistente: 120 x 80 cm;
  • edificio nuova costruzione: 130 x 95 cm;
  • edificio pubblico: 100 x 140 cm;
  • ascensore pubblico (ad esempio piazze): 110 x 140 cm;
  • edificio privato: 130 x 95 cm.

Scopri di più

Come risparmiare per ottenere un ascensore esterno per disabili al miglior prezzo

Per essere sicuro di ottenere il miglior prezzo per il tuo ascensore esterno per disabili ti consiglio di richiedere più preventivi. Grazie ad Ascensoristi.com puoi ottenere fino a 4 preventivi per ascensore esterno per disabili da differenti aziende in modo gratuito e senza obbligo di impegno. In questo sito trovi aziende localizzate in tutta Italia e in pochissimo tempo otterrai i tuoi preventivi senza nessuno sforzo.

Perchè installare un ascensore esterno per disabili? ultima modifica: 2019-03-01T19:30:35+01:00 da Team di Ascensoristi.com

4 commenti su “Perchè installare un ascensore esterno per disabili?”

  1. giuseppe figlini

    salve, ho bisogno di un sopralluogo e preventivo da personale esperto per l installazione di un ascensore o montacarichi per disabili. il suddetto montacarichi deve servire un piano ed è da installare in una casa singola a Pontinia (LT)..
    grazie

    1. Buongiorno Giuseppe,
      Per approvare la sua richiesta abbiamo bisogno di maggiori dettagli, pertanto la invito a premere il tasto “richiedi preventivi gratuiti” e completare il modulo di contatto che si apre (ci vorrà qualche minuto).
      Completata questa operazione, sarà presto contattato dalle aziende per effettuare il sopralluogo e darle maggiori dettagli su costi e tutte le informazioni che desidera.

  2. Franco Grossi

    Nel caso di edificio ESISTENTE ad uso uffici privati, l’ascensore esterno per disabili può avere dimensioni nette interne 120 x 80? Quale la specifica norma che lo consentirebbe?
    Inoltre: come si può ricavare detta dimensione nel caso di porte d’angolo, rispettando le normative?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *