Home » News » Impianti oleodinamici con tecnologia inverter

Impianti oleodinamici con tecnologia inverter

Impianti-oleodinamici-con-tecnologia-inverter
Impianti oleodinamici con tecnologia inverter

Gli impianti oleodinamici sono la tecnologia più diffusa quando si tratta di ascensori e il motivo è semplice. La maggioranza degli impianti di elevazione si installano in abitazioni private e scegliere gli impianti oleodinamici porta un risparmio economico considerevole.

Questo perché ha un montaggio più semplice, costi di manutenzione minori e consumi energetici nettamente inferiori se l’utilizzo che si fa dell’elevatore è un uso domestico: il numero di corse limitato e pochi piani da raggiungere in altezza, rendono gli impianti oleodinamici la miglior tecnologia da utilizzare in queste situazioni.

Richiedi preventivi gratuiti

14%
PRIMA DI PROSEGUIRE Ascensoristi.com è il portale degli ascensoristi italiani. Una volta inviata la richiesta di preventivo, verrai contattato da un massimo di 4 aziende (o tramite email o telefonicamente) quindi i tuoi dati saranno pubblici solamente al Team di Ascensoristi.com ed un massimo di 4 imprese iscritte al portale. Il servizio è gratuito. (Vedi Termini e Condizioni d'uso) Compilando il form, acconsenti all’utilizzo e al trattamento dei dati personali secondo l’informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 relativa al trattamento dei dati personali e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).(Privacy Policy – sezione ‘Raccolta e trattamento di dati personali’ )

Richiedi preventivi gratuiti

Rispondendo a delle semplici domande, ci aiuterai a raccogliere il massimo delle informazioni per farti ottenere i migliori preventivi. Il tutto senza alcun impegno.

Scegli il tipo di intervento richiesto

SPECIFICHE TECNICHE

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

Tempi e costi previsti

Dati Personali

Ci siamo, non resta che inserire i tuoi dati e riceverai i tuoi preventivi quanto prima:

inserire solamente cifre - spazio, lettera o simbolo non sono consentiti
Orario per essere ricontattato dalle aziende

Se vuoi avere un ascensore idraulico o oleodinamico che utilizzi le ultime novità tecnologiche, richiedi la tecnologia digitale a inverter: gli impianti oleodinamici che utilizzano questa soluzione hanno un comfort maggiore rispetto a quelli che non la utilizzano, oltre ad avere dei costi di gestione minori..

Impianti oleodinamici con tecnologia inverter 

Gli impianti oleodinamici con tecnologia inverter sfruttano una componente elettrica (l’inverter) che regola la salita della cabina all’interno del vano dell’ascensore garantendo maggiore comfort e sicurezza. Vediamo nel dettaglio perché questa tecnologia viene installata in misura sempre maggiore nelle case italiane e non solo:

  • facile installazione;
  • locale macchine poco ingombrante;
  • richiede poco spazio l’installazione;
  • la pompa idraulica non necessita di un sistema di raffreddamento dell’olio;
  • regola la velocità della cabina;
  • maggiore precisione alla fermata del piano;
  • consumi energetici ridotti;
  • potenza assorbita minore;
  • si può applicare sia su impianti nuovi che su quelli già installati;
  • costi di manutenzione impianti oleodinamici ridotti;
  • sostituire delle componenti in caso di guasto hanno un costo minore;

Il risparmio energetico è dato dalla modalità di lavoro della componente elettrica: l’inverter infatti si aziona solamente quando l’ascensore è in fase di salita.

Nella fase di discesa l’elevatore segue la corsa nel vano sfruttando la forza di gravità e tutte le componenti di sicurezza agiscono per avere un corretto funzionamento dell’impianto.

Impianti oleodinamici con tecnologia inverter: costi

Installare l’inverter su un impianto già esistente comporta la sostituzione del quadro di manovra.

Fare questa modifica ha dei costi che dipendono dallo specifico caso e dai piani che l’ascensore raggiunge.

Se invece lo si installa su impianto nuovo, il costo del componente varia dai 600 ai 1800 euro, una cifra che si ammortizza nel giro di qualche anno visto il grande vantaggio economico che porta l’inverter.

Scopri di più

Se necessiti di un impianto oleodinamico puoi richiedere fino a 4 preventivi gratuiti alle aziende ascensoristiche iscritte su Ascensorsti.com. Non dovrai fare altro che premere sul tasto richiedi preventivo e seguire il percorso guidato, al resto pensiamo noi.


Impianti oleodinamici con tecnologia inverter ultima modifica: 2018-08-04T14:56:34+02:00 da Team di Ascensoristi.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *