Dimensioni-vano-ascensore-la-normativa

Dimensioni vano ascensore: la normativa

Dimensioni-vano-ascensore-la-normativa

Dimensioni vano ascensore: la normativa

L’ascensore è una soluzione perfetta per aiutare anziani e disabili a riacquistare la loro indipendenza. Purtroppo non sempre è possibile adottare questa soluzione a causa delle dimensioni del vano ascensore.

Negli edifici con spazio limitato si possono trovare soluzioni alternative se le dimensioni vano ascensore superano la disponibilità che la struttura offre (ad esempio installando un miniascensore).

Richiedi preventivi gratuiti
14%
PRIMA DI PROSEGUIRE
Ascensoristi.com NON è UNA DITTA ASCENSORISTICA ma un portale di intermediazione tra il richiedente (tu) e le aziende iscritte. Una volta inviata la richiesta di preventivo, verrai contattato da un massimo di 4 aziende (o tramite email o telefonicamente) quindi i tuoi dati saranno pubblici solamente al Team di Ascensoristi.com ed un massimo di 4 imprese iscritte al portale. (Vedi Termini e Condizioni d'uso)
Compilando il form, acconsenti all’utilizzo e al trattamento dei dati personali secondo l’informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 relativa al trattamento dei dati personali e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).(Privacy Policy – sezione ‘Raccolta e trattamento di dati personali’ )

Richiedi preventivi gratuiti

Rispondendo a delle semplici domande, ci aiuterai a raccogliere il massimo delle informazioni per farti ottenere i migliori preventivi. Il tutto senza alcun impegno.

Scegli il tipo di intervento richiesto

SPECIFICHE TECNICHE

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

Tempi e costi previsti

Dati Personali

Ci siamo, non resta che inserire i tuoi dati e riceverai i tuoi preventivi quanto prima:

inserire solamente cifre - spazio, lettera o simbolo non sono consentiti
Orario per essere ricontattato dalle aziende

La normativa regola (il vano ascensore) le dimensioni minime indispensabili per un corretto funzionamento e un trasporto in totale sicurezza dei  passeggeri.

Vano ascensore normativa

Il settore dell’elevazione è regolato da norme specifiche per fare in modo che tutti gli impianti siano sicuri.

Anche il vano ascensore non esula da tali restrizioni perché la cabina e le porte di accesso hanno a loro volta dei parametri minimi da rispettare.

Ci sono vari decreti che regolano le misure della cabina ascensore secondo tutte le casistiche. Mediante l’uso della tabella scopri quali sono:

Decreto Ministeriale 14 giugno 1989, n. 236

Dimensioni Luce porte
su complessi residenziali di nuova costruzione 95×130 cm 80 cm
su complessi non residenziali di nuova costruzione 110×140 cm 80 cm
su complessi di vecchia costruzione 80×120 cm 75 cm

Decreto del Presidente della Repubblica 24 luglio 1996, n. 503

Dimensioni Luce porte
per edifici pubblici 140×150 cm 90 cm

Queste sono le dimensioni minime di una cabina ascensore. Di conseguenza il vano dovrà essere più grande per permettere il movimento della cabina oltre che l’installazione delle componenti necessarie per il corretto funzionamento dell’impianto.

Nella tabella sono raccolte le misure vano ascensore previste per le diverse tipologie di edificio:

vano ascensore dimensioni
su complessi residenziali di nuova costruzione 150×170 cm
su complessi non residenziali di nuova costruzione 160×180 cm
su complessi di vecchia costruzione 140×160 cm
per edifici pubblici 160×180 cm

Aerazione vano ascensore

Rimanere chiusi in un ascensore per un malfunzionamento è il timore di molte persone.

Sono stati parecchi gli  interventi nel corso degli anni per garantire impianti sicuri anche in caso di incendio.

Il Decreto Ministeriale  n.246 del 16 maggio 1987, regola le norme antincendio in edifici residenziali con più di 12 metri di altezza.

Il canale di aerazione del vano ascensore deve misurare almeno 40×50 cm.

Necessario è anche l’utilizzo di componenti con un’alta resistenza al fuoco.

Anche il locale macchine è soggetto ad un piano di aerazione, con un canale di sfogo che deve essere almeno 20×25 cm con sfocio all’esterno dell’edificio.

Costo ascensore

Un ascensore ha parecchie componenti che non servono solamente per il movimento verticale ma anche per ragioni di sicurezza.

Il costo di un ascensore si aggira approssimativamente sui 10.000 euro e può salire facilmente con l’aumentare delle fermate e delle dimensioni.

Scopri di più

Per ottenere un notevole vantaggio in termini di scelta  e di costi ti consiglio di richiedere più preventivi per il tuo elevatore. Per effettuare questa operazione in modo semplice e veloce ti consiglio di usare Ascensoristi.com il nuovo portale dedicato al mondo degl elevatori. Potrai richiedere fino a 4 preventivi gratuiti e senza impegno alle moltissime aziende iscritte.


Dimensioni vano ascensore: la normativa ultima modifica: 2018-09-21T11:45:13+02:00 da Nicolas Camilli


Lascia un commento