Home » Montascale » Montascale mobile: sai quale scegliere?

Montascale mobile: sai quale scegliere?

montascale-mobile
montascale mobile

In questa guida parleremo delle qualità del montascale mobile in alternativa per chi non può istallare un montascale o servoscale fisso.

Nella vita di ogni giorno, moltissime persone hanno problemi per muoversi in strutture che presentano più piani. In alcuni casi, quando si ha questa difficoltà, una semplice azione quotidiana può diventare un problema notevole.

Il montascale mobile è un modo per risolvere il problema del superamento dei gradini delle scale. Anche laddove non sono installate pedane per disabili o montascale fissi, con esso non si è più costretti a fermarsi, scendere dalla carrozzina e farsi trasportare a braccia.

Richiedi preventivi gratuiti
14%
PRIMA DI PROSEGUIRE Ascensoristi.com è il portale degli ascensoristi italiani. Una volta inviata la richiesta di preventivo, verrai contattato da un massimo di 4 aziende (o tramite email o telefonicamente) quindi i tuoi dati saranno pubblici solamente al Team di Ascensoristi.com ed un massimo di 4 imprese iscritte al portale. Il servizio è gratuito. (Vedi Termini e Condizioni d'uso) Compilando il form, acconsenti all’utilizzo e al trattamento dei dati personali secondo l’informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 relativa al trattamento dei dati personali e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).(Privacy Policy – sezione ‘Raccolta e trattamento di dati personali’ )

Richiedi preventivi gratuiti

Rispondendo a delle semplici domande, ci aiuterai a raccogliere il massimo delle informazioni per farti ottenere i migliori preventivi. Il tutto senza alcun impegno.

Scegli il tipo di intervento richiesto

SPECIFICHE TECNICHE

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

Tempi e costi previsti

Dati Personali

Ci siamo, non resta che inserire i tuoi dati e riceverai i tuoi preventivi quanto prima:

inserire solamente cifre - spazio, lettera o simbolo non sono consentiti
Orario per essere ricontattato dalle aziende

Il funzionamento del montascale mobile si basa su un’attrezzatura che si aggancia alla sedia a rotelle permettendo di trasportare la carrozzina per salire e scendere le scale, sfruttando la forza di un motore elettrico potente. Tutti sono dotati di una batteria ricaricabile che ne garantisce l’autonomia, un sistema di accensione e alcuni hanno anche dei sensori che fermano il movimento in presenza di ostacoli.

I montascale sono un valido aiuto in casa e in condominio perché favoriscono l’autonomia in caso di ridotta capacità motoria, sono facili da usare e non richiedono costose modifiche architettoniche.

Questa soluzione comporta che ci sia presente una persona a reggere da dietro i manici del montascale mobile, durante la salita o la discesa. Ciò non costa fatica, ma è necessario per garantire l’equilibrio di chi viene trasportato.

Con tale soluzione chi abita con te potrà utilizzare le scale quotidianamente senza problemi, poiché non sarà presente nulla di fisso a intralciare il passo.
Occorre precisare che i modelli di montascale mobili si dividono in due famiglie: montascale a ruote e montascale a cingoli.

Entrambi i modelli sono facili da utilizzare anche negli spazi ridotti, sono robusti e consentono un movimento morbido e regolare, privo di strappi. Hanno inoltre un design curato nel dettaglio, i materiali usati sono di qualità e le forme accattivanti tanto da renderli oggetti di pregio anche esteticamente.

montascale-mobile-con-cingoli
montascale mobile con cingoli

La differenza però, è sostanziale: i montascale mobili a cingoli necessitano di una scala caratterizzata da un pianerottolo con delle misure adeguate, così da fare in modo che si possa girare sulla rampa successiva. Può essere utilizzato solo per portare passeggeri tramite l’uso della carrozzina, esistono quindi casi particolari in cui l’utilizzo di questo tipo di montascale è sconsigliato.

montascale-mobile-con-ruote
montascale mobile con ruote

Il montascale mobile con ruote si compone di modelli che possono essere usati sia negli ambienti esterni sia all’interno degli edifici, ma soprattutto può trasportare anche persone con difficoltà di movimento.
La principale differenza tra queste due diverse tipologie di montascale mobili è quindi costituita dalla necessità o meno di apportare modifiche all’ausilio di postura in uso e anche dal suo sistema di aggancio al montascale stesso.

Parlando di prezzi, un modello base che non comporta eccessive personalizzazioni si aggira intorno ai 1800€. Con piccole modifiche si può restare comunque entro i 2000-2500€, sia per il montascale mobile a cingoli che per quello con le ruote.
Qualsiasi progetto può essere realizzato su misura in ogni dettaglio e per qualunque tipo di esigenza.


Montascale mobile: sai quale scegliere? ultima modifica: 2017-07-22T17:28:59+02:00 da Team di Ascensoristi.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *