Home » Sanificazione ascensore » Sanificazione Ascensore: misure di sicurezza ai tempi del coronavirus (Covid-19)

Sanificazione Ascensore: misure di sicurezza ai tempi del coronavirus (Covid-19)

abbigliamento da tenere in ascensore causa corona virus
Il Covid-19 è un virus subdolo che ci ha fatto molto male.
Forse è stato così invasivo perché non eravamo preparati ad una tale emergenza, ma ora è diverso. Siamo consapevoli del modo in cui si trasmette e consci che rispettare delle semplici misure di prevenzione può fare la differenza tra la vita e la morte.Ascensoristi.com è il portale specifico per gli ascensori ed elevatori di ogni genere e in questo articolo vi proponiamo come viaggiari sicuri, le accortezze da prendere e i rimedi da adottare sulla sanificazione dell’ascensore: un luogo chiuso e angusto che può essere la casa ideale per la trasmissione del virus.
Nonostante questa nota introduttiva negativa è importante sapere che ogni cabina ascensore ha dei fori di ventilazione per il ricambio di aria con il vano corsa (la potenza e l’efficacia varia a seconda delle dimensioni e la tipologia di impianto) e questo è sufficiente per renderla respirabile.
Indossa comunque la mascherina: la ventilazione potrebbe non essere sufficiente nel caso di  molte corse ravvicinate o un individuo che presenta il virus in forma aggressiva. Perché sanificare l’ascensore è così importante? Il distanziamento sociale è un ottimo rimedio contro la diffusione del virus se ti trovi all’aria aperta, ma quando sei in un luogo chiuso, angusto e che è utilizzato da decine di persone ogni giorno (nel caso di un condominio) la soluzione più efficace è un dispositivo fisso di sanificazione dell’aria e delle superfici interne.Ti lascio il link ai prodotti di sanificazione ascensore per ulteriori dettagli.

Cosa fare in un ascensore condiviso per essere al sicuro

distanza di sicurezza in ascensore durante coronavirus

Per ascensore condiviso si intende un ascensore non privato che può essere utilizzato da varie famiglie o gruppi di persone come nel caso di un ascensore condominiale o un ascensore pubblico.
Sebbene gli ascensori pubblici siano sanificati di frequente ciò non vuol dire che non si possa comunque contrarre il virus.

Quindi cosa posso fare per essere al sicuro?

  • Utilizza l’ascensore solo se è strettamente necessario
  • Utilizza sempre la mascherina protettiva e non toglierla mai per tutta la corsa
  • Utilizza l’ascensore da solo o con il tuo nucleo familiare
  • Utilizza i guanti monouso, un fazzoletto o un vecchio scontrino per evitare di toccare la pulsantiera all’interno o i bottoni di chiamata dell’ascensore posti ai piani.

Come sanificare un ascensore condominiale

sanificare la barra di appoggio in ascensore durante il coronavirus

Un ascensore condominiale viene sanificato attraverso degli appositi prodotti certificati CE, che possono essere utilizzati una tantum o ciclicamente.
La soluzione più immediata è contattare l’azienda che si occupa della manutenzione del tuo elevatore e chiedere il servizio di sanificazione che generalmente varia dai 70 ai 150 euro e consiste in:

  • Sanificare la cabina
  • Aggiungere un dispenser con gel disinfettante all’interno della cabina
  • Sanificare pulsantiera, pulsanti e bottoni ai piani
  • Sanificare la fossa ascensore

Il problema di questa soluzione è il costo dell igienizzazione, un’operazione che andrebbe effettuata tutti i giorni o almeno una volta settimana con un considerevole aumento delle spese per tutti i condomini.
Una soluzione funzionale e più economica può essere quella di organizzare un’assemblea condominiale così da organizzare i turni di sanificazione tra i vari condomini.

In questo caso la difficoltà è organizzare, convincere e verificare che ogni condomino svolga  la propria parte, utilizzando i prodotti di igiene certificati nel modo corretto.
Infatti non tutti saranno d’accordo a compiere personalmente le opere di sanificazione, sia per questione di tempo che per timore di contrarre il virus.


La soluzione più efficace è quella di installare un dispositivo fisso di sanificazione che periodicamente igienizza sia l’aria che le superfici interne. I prezzi variano a seconda della quantità del prodotto e l’utilizzo.

Ascensoristi.com ha creato una sezione all’interno del sito in cui le aziende specializzate in sanificazione inseriscono i propri prodotti con le modalità di utilizzo.
Ti lascio il link ai prodotti igienizzanti certificati CE che possono comunque essere utilizzati su altre superfici e luoghi diversi dagli ascensori.

Come sanificare un ascensore privato

come pulire i bottoni della pulsantiera ascensore durante coronavirus

Nell’ascensore privato non devi preoccuparti che qualche persona esterna utilizzi il tuo elevatore a meno che non sia un parente o amico che viene a farti visita o comunque una persona a cui dai il permesso.
Ciò non significa che sei al sicuro.

Infatti L’OMS ha certificato che il Covid-19 sopravvive sulle suole delle scarpe ed è in grado di inquinare il pavimento della cabina e di conseguenza quello della tua casa.
Tuttavia il pavimento non è una superficie con cui entri in contatto generalmente ma se hai dei bambini piccoli è giusto prendere le dovute precauzioni.
Se hai bisogno di maggiori dettagli ti lascio il link che porta all’Istituto Superiore della Sanità.

Fatta questa doverosa premessa, le modalità di sanificazione per un ascensore privato sono le stesse che si adottano per un ascensore condominiale o pubblico.
Utilizza dei prodotti igienizzanti certificati: è l’unico modo per sanificare le superfici dell’ascensore, l’aria e i bottoni ai piani, evitando così rischi inutili.
Ti lascio il link ai prodotti certificati per sanificare l’ascensore qualora ne fossi sprovvisto.

Una soluzione alternativa è quella di lasciare un box “dei panni sporchi” fuori l’uscio della porta per fare in modo che eventuali indumenti con virus Covid-19 non possano infettare la tua casa.

Lascia fuori: scarpe, cappelli, giubbotti, borse e indumenti vari.

 

Provvedi anche a sistemare un cestino all’esterno della porta di ingresso adibito allo smaltimento dei guanti monouso, in questo modo eviti di toccare le superfici interne della tua abitazione.

Sanificazione Ascensore: misure di sicurezza ai tempi del coronavirus (Covid-19) ultima modifica: 2020-06-29T19:44:05+02:00 da Team di Ascensoristi.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *