Home » Ascensore » L’utilità di un ascensore interno d’appartamento

L’utilità di un ascensore interno d’appartamento

L-utilita-di-un-ascensore-interno-d-appartamento
L’utilità di un ascensore interno d’appartamento

L’ascensore interno d’appartamento o montapersone, migliora sensibilmente la vita di chi ne fa uso. Uno strumento di questo tipo, permette di spostarti con facilità per tutti i piani della casa e portare comodamente con te piccoli carichi, evitando sforzi e conseguenze negative derivanti da essi.

Inoltre è un’ottima soluzione per eliminare il fastidioso problema delle barriere architettoniche.

Installare un ascensore interno d’appartamento è facile ed economico nelle abitazioni su più livelli. Solitamente sono disposte in modo tale da dividere la zona giorno con quella notte, ma non è l’unico caso possibile.

Capita di dover collegare un box auto o uno scantinato con il resto dell’edificio per godere della libertà di poter raggiungere ogni area privata semplicemente comandando l’elevatore attraverso la bottoniera.

Impianti di questo genere devono essere funzionali, sicuri e affidabili per questo motivo rivolgersi a dei professionisti seri e capaci è l’unico modo per godere a pieno della propria casa senza pensieri.

Richiedi preventivi gratuiti

14%
PRIMA DI PROSEGUIRE Ascensoristi.com è il portale degli ascensoristi italiani. Una volta inviata la richiesta di preventivo, verrai contattato da un massimo di 4 aziende (o tramite email o telefonicamente) quindi i tuoi dati saranno pubblici solamente al Team di Ascensoristi.com ed un massimo di 4 imprese iscritte al portale. Il servizio è gratuito. (Vedi Termini e Condizioni d'uso) Compilando il form, acconsenti all’utilizzo e al trattamento dei dati personali secondo l’informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 relativa al trattamento dei dati personali e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).(Privacy Policy – sezione ‘Raccolta e trattamento di dati personali’ )

Richiedi preventivi gratuiti

Rispondendo a delle semplici domande, ci aiuterai a raccogliere il massimo delle informazioni per farti ottenere i migliori preventivi. Il tutto senza alcun impegno.

Scegli il tipo di intervento richiesto

SPECIFICHE TECNICHE

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(per verificare la portata dell'impianto, controllare la targhetta presente all'interno dell'ascensore.)

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

*portata esente da legge di revisione annuale

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

(il piano terra è da considerare come prima fermata)

(da specificare se selezionato "+10")

Tempi e costi previsti

Dati Personali

Ci siamo, non resta che inserire i tuoi dati e riceverai i tuoi preventivi quanto prima:

inserire solamente cifre - spazio, lettera o simbolo non sono consentiti
Orario per essere ricontattato dalle aziende

Ascensoristi.com collabora con aziende leader nell’installazione, manutenzione e ammodernamento di elevatori di ogni genere e l’ascensore interno d’appartamento non fa eccezione. Molte delle ditte ascensoristiche iscritte sono in possesso degli attestati ISO 9001 che garantiscono sulla professionalità e qualità nelle installazioni oltre che delle componenti utilizzate.

Altri elevatori che hanno però caratteristiche diverse, possono essere usati come montapersone e mezzo di spostamento per merci pesanti, parliamo del montacarichi da interno. Prezzi e caratteristiche variano a seconda delle esigenze del cliente.

La scelta non è facile, soprattutto per chi non è del settore e pertanto Ascensoristi.com ti invita a chiedere consiglio agli ascensoristi che effettuano il sopralluogo, così da avere un quadro più ampio della situazione grazie al parere di un esperto. Così vedrai confermare la tua decisione o sentirai promuove un’alternativa migliore che si adatta meglio all’utilizzo che vuoi fare dell’elevatore.

Vantaggi ascensore per interno d’appartamento

Un ascensore per interno d’appartamento, oltre alle funzionalità sopra elencate, include caratteristiche che lo rendono uno strumento al passo con i tempi, unendo i bisogni attuali di consumare poca energia elettrica ed inquinare il meno possibile.

Un ascensore interno per appartamento può essere realizzato anche con materiali di scarto o materiali riciclabili, ciò da il vantaggio di avere un ascensore a basso impatto ambientale.

Rispetto al passato l’aumento della qualità della vita ha fatto sorgere bisogni che prima non erano primari come ad esempio aumentare la vivibilità della casa.

Per creare ulteriore spazio è possibile eliminare le scalinate. In alcuni casi infatti, si sceglie di installare un ascensore in casa, senza scale, lasciando l’elevatore come unico mezzo di accesso.

Scopriamo insieme i benefici e le caratteristiche:

  • Dimensioni ascensore domestico: gli impianti interni non sono ingombranti, hanno delle misure minime da rispettare a seconda del tipo di edificio in cui sono installati ( in questo caso parliamo di abitazione privata pertanto le dimensioni minime ascensore privato sono 120 x 80 cm, se si necessita di un ascensore per disabili 135 x 90 cm).

Per risparmiare ulteriore spazio si possono utilizzare ascensori interni senza fossa e anche sprovvisti di locale macchine:

  • Tempi di lavoro: sono estremamente brevi e nel giro di una settimana puoi iniziare a godere dei servizi dell’ascensore interno per appartamento e muoverti velocemente senza affaticarti.
  • Installazione: la flessibilità dell’ascensore per casa consente di montare l’impianto su qualsiasi tipo di edificio, anche nelle situazioni più complesse è quasi sempre possibile trovare delle alternative valide e convenienti che garantiscono le funzionalità richieste dal committente.
  • Consumi: le componenti che vengono montate sono a risparmio energetico. Inoltre possono essere aggiunte personalizzazioni che rendono l’ascensore interno all’appartamento ancora più intelligente e meno dispendioso durante il suo utilizzo.

La corrente necessaria per il suo funzionamento è la stessa assorbita dagli elettrodomestici più comuni:

  • Costi: tutti gli impianti hanno caratteristiche diverse e pertanto non si può definire esattamente quanto costa un ascensore domestico interno. Prezzo minimo richiesto parte da una base di 10.000 euro.
  • Piccoli ascensori: quando lo spazio disponibile è davvero ridotto si installa un mini ascensore. Prezzi e caratteristiche sono simili al suo fratello più grande (ascensore) se non per il fatto che ha una portata minore e solitamente è adibito per trasportare non più di due persone allo stesso momento (anche detto minilift).

Rimane possibile installare miniascensori senza fossa.

Norme ascensore domestico

Le norme per l’ascensore domestico sono le stesse di tutti gli elevatori per trasporto di persone. La manutenzione è obbligatoria e deve essere svolta da tecnici qualificati in possesso del patentino da ascensorista.

Tali norme non trattano solo la manutenzione, ma illustrano i requisiti necessari per avere un impianto sicuro e a norma. Scopriamo i punti salienti che riguardano il D.P.R. n.162 del 30 aprile 1999 e le successive implementazioni, fino all’ultimo D.P.R. 8/2015:

  • Ascensori pubblici e privati hanno gli stessi parametri di sicurezza da rispettare
  • Presenza di sensori di bloccaggio alle porte della cabina
  • Sensori che limitano la velocità dell’elevatore
  • Dispositivi di sicurezza per impedire la caduta della cabina
  • Dispositivi di sicurezza per malfunzionamenti elettrici
  • Dispositivi di comunicazione all’interno della cabina
  • Impianto di areazione sempre attivo
  • Cabina, bottoniera e porte adatte ai disabili
  • Illuminazione interna della cabina
  • Rispettare le dimensioni minime richieste per ogni impianto

Scopri di più

Ascensore interno appartamento: prezzi

Come detto in precedenza, la spesa minima necessaria per un ascensore interno d’appartamento parte circa da 10.000 euro.

Vuoi scoprire meglio quanto costa un elevatore che soddisfa le tue esigenze attraverso un preventivo gratuito? Con noi sai quanto viene a costare. Prezzi di installazione per ascensori su 2, 3, 4, 5 o più piani influiscono in modo rilevante sulla spesa, le personalizzazioni e agli accessori che si desiderano all’interno della cabina, oltre chiaramente al numero di piani da coprire.

Con Ascensoristi.com puoi ottenere il massimo dell’offerta grazie al servizio di confronto preventivi. Facendo una richiesta puoi ottenere fino a 4 preventivi dalle aziende ascensoristiche iscritte. Così hai il vantaggio di una maggiore scelta e un risparmio garantito.

L’utilità di un ascensore interno d’appartamento ultima modifica: 2019-02-22T19:30:13+01:00 da Team di Ascensoristi.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *